Elezioni francesi: da che parte starà Bayrou? Chiedetelo alla Rete

Scritto da: -

Francois-Bayrou-6.jpg

In questi giorni ci siamo occupati delle elezioni francesi. Abbiamo parlato molto di Ségolène Royal e di Nicolas Sarkozy, che sono poi risultati essere i due vincitori nelle elezioni di domenica scorsa.

Nonostante gli altri dieci candidati ora siano fuori gioco, da uno di essi dipendono le sorti dei due vincitori. E' François Bayrou, che il 22 aprile si è portato a casa il 18,5 per cento dei voti. 

Ora Bayrou è considerato l'ago della bilancia per le elezioni del 6 maggio e Sarkozy e la Royal fanno a gara per accaparrarselo. Ma quale sarà la posizione del leader centrista? Quello che appare dai media tradizionali è abbastanza confuso.  

Questa mattina abbiamo cercato di capirne un po' di più e abbiamo scelto di chiederlo agli utenti della Rete. Siamo andati su Yahoo Questions Reponses, il servizio offerto da Yahoo dove gli utenti chiedono e gli utenti rispondono.

L'obiettivo era quello di saperne un po' di più su François Bayrou e, soprattutto, vedere come la possibilità di dialogare in Rete possa servire concretamente a diffondere la conoscenza.

Ecco la domanda che abbiamo posto: "J''habite en Italie et à travers les médias j'ai des difficultées à comprendre quelle sera la position de François Bayrou. Selon vous que vivez en France, Bayrou sera plus proche à Sarkozy ou à Ségolène?" (Traduzione: Abito in Italia e attraverso i media ho delle difficoltà a capire quale sarà la posizione di François Bayoru. Secondo voi che vivete in Francia, Bayrou sarà più vicino à Sarkozy o alla Royal?)

ssswdw.jpgIn dieci minuti sono arrivate una decina di risposte. Eccone alcune:

Choupine:
"Di Ségolène, anche se si augura qualche modifica del suo programma. Ha fortemente criticato Sarkozy, non gli paice nulla di lui, lo si sente".

Lyric:
"Ad ogni modo, storicametne Bayrou è più vicino a Sarkozy che alla Royal. E' stato eletto con dei voti di destra".

XFile:
"Nè l'uno nè l'altro. Bayrou è come un giocatore di calcio che disputa un match metà tempo con il Milan e l'altra metà tempo con la Juventus".

Gbagor:
"Ségolène Royal che a Sarkozy anche se non lo ammetterà mai. Lui è contro la politica di Sarkozy e contro il suo programma. ma non si pronuncia perchè non vuole perdere il dinamismo che ne ha fatto il terzo uomo. Ma il suo discorso appare nettamente più vicino a Ségolène (senza essere socialista) che a Sarkozy. Lui rivendica una via centrale tra questi due partiti, ma ha una forte influenza umanista, quindi, più sociale, più rivolta verso il valore-uomo"

Come vedete dalle risposte, la situazione non è chiara. Però, grazie alla Rete e agli utenti che hanno condiviso le loro conoscenze, ne sappiamo qualcosa in più. Potenza del web

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Politicaesocieta.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano