Sanremo e Roberto Benigni leader del Pd: l'Italia del progresso tra Povia e Iva Zanicchi

Scritto da: -

idioti.jpg

Solo qualche spunto di riflessione dopo il crepuscolo degli dei nel Partito democratico: per innovarsi, in attesa del Congresso, la reggenza di Dario Franceschini è un segno inequivocabile. Tira davvero un'aria nuova. Ridete, ridete, ci dicono fonti interne al partito, avete forse idee migliori? Bella domanda. La risposta, comunque, è negativa sia per la reggenza transitoria che per il post congresso. O post mortem.

Anche Roberto Benigni aveva ben poco da ridere sulla sinistra e ha preferito ripiegare su Berlusconi per il suo one man show a Sanremo. In effetti, sulla sinistra è impossibile fare ironia, perché 'un c'è nulla darrìde. Nel sondaggio che abbiamo pubblicato ieri per testare gli umori sul prossimo leader, potevamo inserire anche la candidatura di Benigni, che avrebbe riscosso più voti di Veltroni e Franceschini messi insieme. In effetti, che exit strategy è quella di eleggere il vice del segretario dimesso come segretario? Forse meglio bruciarlo durante la reggenza, penseranno i parenti serpenti di partito, e poi fare piazza pulita dei veltroniani. Pier Luigi Bersani in pole.

Se il Pd implode dando dimostrazione dell'incapacità di creare un centrosinistra coeso, non arrivano buone notizie nemmeno dalla società civile che in quest giorni è alle prese con il Festival di Sanremo. Per dimostrarci la retrocessione del paese basta ascoltare la canzone di Povia, bandiera della demenza senile. Ascoltatela per rimpiangere i tempi progressisti de I bambini fanno oh.

A questo punto vi domanderete: e qual è il fil rouge che congiunge la decadenza della politica a Sanremo? La risposta è lei: Iva Zanicchi. La eurodeputata di Forza Italia/Pdl [sic] è ancora in dubbio sulle prossime europee: mi ricandido o no? Dipende da come va Sanremo. Accidenti, la prende proprio seriamente la politica. E poi, scusate: ma ve la immaginate Iva Zanicchi al Parlamento Europeo? Io, sinceramente, no.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Politicaesocieta.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano