25 aprile 2012, Monti: "Tutti insieme contro la crisi"

Scritto da: -

Mario Monti, in occasione del 25 aprile, ha ribadito la necessità di rimanere uniti per combattere la crisi economica e sociale che sta travolgendo l'Italia.

monti-25aprile-infophoto.jpg

Oggi è il 25 aprile, la Festa della Liberazione, che ha voluto celebrare anche il premier Mario Monti, nel corso di un intervento al museo di via Tasso a Roma.

Per il premier il 25 Aprile, “la Festa di Liberazione di tutti gli italiani” - come lui stesso ha dichiarato - deve servire da sprone per raccogliere le forze migliori del Paese al fine di superare l’attuale fase di crisi economica e sociale e questo perché - ha spiegato - “la Resistenza è, con il Risorgimento, uno dei pilastri su cui sono fondate la nostra democrazia e nostra libertà, beni inalienabili dell’individuo”. La visita di queste stanze è stata 

Monti ha aggiunto:

“Riusciremo a superare le difficoltà economiche e sociali se tutti, forze politiche, economiche, sociali e produttive, lavoreremo nell’interesse del paese e del bene comune”.

E ancora:

“Si tratta di rigenerare un’esperienza di liberazione, meno drammatica, certo, ma di liberazione da alcuni modi di pensare e vivere a cui ci eravamo abituati e che impedivano al Paese di proiettarsi nel futuro. Sui muri di questo museo c’è l’evidenza di un’esperienza drammatica di tanti giovani che hanno contribuito, con le loro sofferenze, a liberare il Paese. Oggi ciò che viene richiesto a ciascuno è meno grave, meno drammatico, ma richiede la stessa complessità corale di impegno”. 

SEGNALAZIONE: Seguite il Festival del Giornalismo di Perugia sul blog Reporters.

SPECIALE: L’Aquila tre anni dopo: foto e interviste. Il racconto di una blogger nella città del sisma.

LINK UTILI:
25 Aprile 2012: i lavoratori del commercio protestano contro l’apertura degli esercizi
.

25 Aprile 2012: saltato l’accordo con il Comune, a Milano negozi aperti.

Vota l'articolo:
3.94 su 5.00 basato su 35 voti.