Giornata della Terra: tutto sulla storia e il significato

Scritto da: -

Oggi è l'Earth Day: qual è la storia di questa iniziativa e quale il suo vero significato?

terra-giornata.jpg Oggi è la Giornata della Terra, l’Earth day, un evento celebrato in tutto il mondo, nato per promuovere azioni quotidiane di salvaguardia ambientale.

L’Earth Day si celebra ogni anno il 22 aprile, un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera.

Come riporta Wikipedia, la Giornata della Terra, nata il 22 aprile 1970 come movimento universitario, per sottolineare la necessità della conservazione delle risorse naturali della Terra, è divenuta un avvenimento educativo ed informativo. 

I gruppi ecologisti lo utilizzano come occasione per valutare le problematiche del pianeta: l’inquinamento di aria, acqua e suolo, la distruzione degli ecosistemi, le migliaia di piante e specie animali che scompaiono, e l’esaurimento delle risorse non rinnovabili. 

Si discute e si propongono soluzioni che permettano di eliminare gli effetti negativi delle attività dell’uomo: riciclo dei materiali, conservazione delle risorse naturali come petrolio e gas fossili, divieto di utilizzare prodotti chimici dannosi, cessazione della distruzione di habitat fondamentali come i boschi umidi e protezione delle specie minacciate.

LINK UTILI

Doodle Google Giorno della Terra: 52.o anniversario per 192 nazioni

Giornata Mondiale della Terra 2012: fai anche tu la tua azione del buon senso

Earth Day 2012: nella giornata mondiale della terra internet e i suoi memi sono minaccia 

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Politicaesocieta.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano