Berlusconi si ricandida nel 2013: addio Pdl, torna Forza Italia

Scritto da: -

forzaitalia-silvio-infophoto.jpg

UPDATE - Berlusconi: “Forza Italia? Equivocato. Era una proposta”.

Da quando Silvio Berlusconi ha annunciato il grande ritorno alla politica, nel 2013, le prime pagine dei quotidiani sono tornati a parlare di lui, del Pdl, del suo futuro, ma anche del suo passato. (Foto Infophoto)

Eh sì perché pare che il partito del Cavaliere non sarà più Pdl, un nome “infangato” dagli scandali, bunga bunga, escort, minorenni, signorine di dubbia professionalità in ruoli apicali.

La voce del cambio nome era rimbalzata già nelle prime ore dopo la notizia della ricandidatura a premier. Ma solo ora abbiamo notizie più certe: il Pdl tornerà probabilmente agli albori, al primo nome del partito fondato da Berlusconi, cioè a “Forza Italia”.

Vediamo un po’ a chi piace e a chi non piace la nuova vecchia idea. Come pevedibile, gli ex An  non sono d’accordo, con i vari La Russa, Gasparri e Matteoli che stanno minacciando di andarsene, e con Giorgia Meloni che tuona:

“In tutta la sua storia Forza Italia  ha ottenuto al massimo il 21%, a fronte del 38% raggiunto al suo debutto, nel 2008, dal Pdl”.

Sono d’accordo i vecchi forzisti come Osvaldo Napoli è il primo ad uscire allo scoperto: 

“Se si dovesse tornare a Forza Italia sarebbe ottimale, perché è il passato di tutti noi. Qualcuno storce il naso ma deve farsene una ragione. Berlusconi é una figura carismatica che crea consenso e così il centro moderato potrà tornare ad essere protagonista in Italia”. 

LINK UTILI

Berlusconi candidato premier: con o senza il… “berlusconismo”?

Nicole Minetti trombata da Berlusconi: su Facebook impazza il titolo di Libero.

Berlusconi si ricandida nel 2013: Angelino Alfano dice no al ticket, meglio una donna.

Elezioni politiche 2013 Berlusconi: il Cavaliere si ricandida a premier.

Monti dopo 2013: il premier pensa a un secondo mandato.

Repubblica partito: Saviano e D’Alema candidati elezioni 2013.

Elezioni 2013 Italia: per Berlusconi intesa Pd, Pdl e Terzo Polo.

Montezemolo Italia Futura: “Una lista per sostituire Berlusconi”.

Vota l'articolo:
3.96 su 5.00 basato su 96 voti.