Crisi in Europa: nella settimana dell'Euro, torna l'asse Monti-Merkel

Scritto da: -

draghi-bce-euro-infophoto.jpg

Siamo entrati in una settimana importante per l’Euro, una settimana fitta di appuntamenti importanti che cercheranno di mettere un tampone alla volatilità tipica del mese di agosto.

Quel che sembra ormai certo è che tutti faranno tutto per salvare l’Euro. Lo ha detto Mario Draghi giovedì scorso, lo hanno ribadito Monti e Merkel, dopo una telefonata in cui si sono ripromessi di  attuare tempestivamente le Conclusioni del Consiglio Europeo del 28-29 giugno. (Foto Infophoto)

Si attende con ansia la riunione del board della Bce che, giovedì prossimo 2 agosto 2012, dovrà garantire copertura alle parole di Mario Draghi. In soldoni, si attende l’approvazione di un mandato alla Bce per acquistare, senza limiti di spesa, i titoli dei Paesi in difficoltà e riequilibrare il sistema.

Questo dovrebbe servire a tamponare le perdite, fino all’entrata in vigore del nuovo fondo salva-Stati, l’Esm, che è atteso per settembre.

La Corte Costituzionale tedesca potrebbe, però, decidere per l’incostituzionalità del trattato.

LINK UTILI

Moody’s rating Germania: per 17 banche tedesche outlook negativo.

Crisi Euro 2012: Moody’s boccia il fondo salva-Stati.

Moody’s rating Germania: bocciata la Merkel, si teme il contagio.

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Politicaesocieta.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano