Lavoro Europa: Italia e Grecia battono Germania

Scritto da: -

Secondo uno studio Ocse nel paese fanalino di coda dell'Unione si sta in ufficio oltre 2.000 ore l'anno. In Germania solo 1.400. Anche l'Italia vince in operosità.

medium_2347381174.jpg

Italia batte Germania sul lavoro. Cioè sulla quantità di ore trascorse in ufficio.

Secondo le ultime statistiche Ocse il nostro è uno dei paesi in cui si passa più tempo dietro la scrivania, con 1.774 ore all’anno contro le 1.413 della Germania. Lo “spread lavorativo” si allarga ulteriormente al confronto con gli stati del Nord, notoriamente operosi ed efficienti, come la Svezia, la Finlandia, la Francia o l’Olanda dove si lavora 1.379 ore l’anno.

I parametri presi in considerazione riguardano il numero di ore lavorate in un anno e quello di giorni di ferie. Anche in quest’ultimo ambito l’Italia risulta vincente con 20 giorni di ferie previste ogni anno a cui si aggiungono 13 giorni di festività. In totale fanno 33 giorni di assenza retribuite.

Ma la vera sorpresa della ricerca è la Grecia. Nel paese fanalino di coda dell’Unione, sempre in bilico tra bancarotta e sopravvivenza, un greco lavora mediamente il 40 per cento in più di un tedesco.

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 4 voti.