Trattativa Stato-mafia Napolitano: per Di Pietro "nessuno è al di sopra della legge"

In merito alla trattativa Stato Mafia del 92 Di Pietro avvisa Napolitano che "nessuno è al di sopra della legge"...

dipietro-trattativa-infophoto9.jpg


Vi abbiamo parlato ieri della trattativa Stato Mafia e del presunto coinvolgimento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che però smentisce categoricamente e dichiara di essere totalmente estraneo alla vicenda.

Contro di lui Di Pietro (Foto Infophoto) che ha dichiarato:


"Il Presidente della Repubblica, proprio per la sua funzione, dovrebbe sapere che nessuno è al di sopra o al di là della legge e invece avalla l'operato dei suoi più stretti collaboratori che hanno tentato di interferire con un'inchiesta in corso che ha come oggetto fatti gravissimi".


Ed è proprio Di Pietro insieme al collega dell'Idv Federico Paloma - come spiega Internet e Politica - che ha in questi giorni presentato un'interrogazione parlamentare, all'attenzione del Ministro della Giustizia Paola Severino, affinchè si apra una commissione d'inchiesta proprio sulle trattative Stato-mafia.


La Severino ha commentato che "a 20 anni dalle stragi di mafia non può che condividersi l'esigenza di piena verità su quella dolorosa stagione" e che "appare ugualmente condivisibile la considerazione che lo Stato ha un debito verso se stesso, verso la giustizia e verso quei servitori delle istituzioni che persero la vita ancheaffinchè il loro sacrificio non sia stato vano" ma - ha aggiunto - "va chiarito che a tale, incommensurabile debito si può assolvere solo nel rispetto delle leggi sostanziali e processuali, nonché di quelle regolamentari che disciplinano l'attività dei magistrati, fuori da ogni strumentalizzazione - di qualsiasi provenienza essa sia - che distorcerebbe soltanto quella ricerca della verità cui tutti aspiriamo".


LINK UTILI


Euro 2012 Italia: Napolitano e la visita ufficiale in Polonia.


Trattativa mafia stato: iniziò dopo l'attentato a Falcone.


Festa della Repubblica 2012: la foto cronaca da Roma.


2 giugno 2012: Napolitano, festa e catering per 2mila ospiti.

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 3 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO