Rai nuovo Cda: nominati i 7 nuovi consiglieri

Scritto da: -

Sono stati nominati i 7 membri del consiglio d'amministrazione Rai. Chi sono e cos'hanno fatto nella vita?

cda-rai.nomine-infophoto.jpg

La Commissione di vigilanza Rai ha eletto i 7 membri del consiglio d’amministrazione: Antonio Pilati, Antonio Verro, Maria Luisa Todini, Guglielmo Rositani, con 5 voti, da parte di Pdl e Lega; Gherardo Colombo e Benedetta Tobagi con 5 voti, indicati dal Pd; Rodolfo De Laurentiis, con 5 voti, per il Terzo Polo.

Il presidente della Vigilanza, Sergio Zavoli, dopo il voto sul cda Rai, ha commentato: “Possiamo compiacerci che al di là di imprecisioni e incongruenze, contraddizioni e malesseri, manifestati legittimamente anche in quest’aula, qualcosa da oggi non sarà più come prima nel rapporto tra una politica malintesa e l’azienda”.

Vediamo le biografie dei nuovi componenti del Cda:

Antonio Pilati (1947), famoso per essere stato l’ispiratore della legge Gasparri sul sistema radiotelevisivo, è stato Direttore di ricerca a Makno Spa, ad Advena pubblicità, poi ancora Direttore del settimanale Pubblico e del mensile Pubblicità Domani.
E’ stato poi consulente di comunicazione e marketing presso Montedison, Eni, Rai, Fininvest, Sole 24 Ore, Basf, Confindustria, Intermatrix, Promotions Italia, Scr, Bnl, Viacom, oltre che direttore dell’Istituto di economia dei Media della Fondazione Rosselli.
Ha occupato poi il ruolo di componente dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. Da gennaio 2005 al gennaio 2012 è stato componente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato. 

Antonio Verro (1946), Parlamentare dal 2001 al 2008, nel 2009 diventa consigliere di amministrazione della Rai. Per lui è quindi una seconda nomina.

Bis anche per Guglielmo Rositani (1938), membro della Direzione nazionale di Alleanza Nazionale, da ragazzo militante di destra, prima nel Movimento Sociale Italiano e poi in An. E’ stato componente del Collegio sindacale della Rai, per due mandati. Viene eletto nel ‘92 alla Camera dei Deputati dove rimane per quattro Legislature. 

Maria Luisa Todini (1966) è un’imprenditrice umbra impegnata nel settore agricolo e immobiliare. Eletta deputata europea per Forza Italia a soli 28 anni, diventa poi presidente della Federazione industria europea delle costruzioni e consigliere di amministrazione della Fondazione Child. 

Gherardo Colombo (1964) è un ex magistrato italiano, noto per aver contribuito al processo su Mani Pulite. Nel 2007 si è dimesso da magistrato e si è impegnato nell’educazione alla legalità nelle scuole, attività che gli ha meritato il Premio Nazionale Cultura della Pace 2008. 

Benedetta Tobagi (1977), giornalista, scrittrice e conduttrice radiofonica, è la figlia minore del giornalista Walter Tobagi, assassinato dalla “Brigata XXVIII marzo” il 28 maggio 1980.

Rodolfo De Laurentiis (1960), già consigliere Rai nel 2009, ha collaborato stabilmente presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università La Sapienza. E’ stato membro del Consiglio Direttivo della Federtrasporti e Presidente di Arpa Engineering Spa e anche Presidente della Tibus Srl, oltre che vice presidente dell’Agens, Agenzia Confederale dei Trasporti e servizi e componente del Consiglio direttivo di Unindustria, Unioni industriali di Roma e del Lazio.

LINK UTILI

Nomine Rai: nominati i sette nuovi consiglieri, tra questi Colombo e Tobagi.

Rai cda nomine: salta il voto, ma Gubitosi e Tarantola sono già al lavoro.

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 1 voti.