Elezioni politiche 2013 Berlusconi: il Cavaliere si ricandida a premier

Scritto da: -

Silvio Berlusconi sarà presente alle politiche del 2013, candidandosi persino a premier. Il Cavaliere starebbe già preparando la strategia per la discesa in campo

berlu-alfano-premier-2013-infophoto.jpg

UPDATE! Alfano su Twitter: “Sarò al fianco di Berlusconi”.

La decisione è presa: Silvio Berlusconi si ricandiderà a premier. Si tratta di una scelta - ammette l’ex Presidente del Consiglio - “che non avrei voluto fare ma a cui mi stanno spingendo i sondaggi, centinaia di lettere e di messaggi del popolo dei moderati”.

La decisione il Cavaliere l’avrebbe presa - riporta il Corriere - dopo aver dato uno sguardo agli ultimi sondaggi che mostrano tre scenari: un Pdl senza di lui con il 10% dei voti; lui presidente del partito e Alfano alla premiership con il 18%; lui alla presidenza del Consiglio, in un ticket con Alfano e una squadra di giovani dirigenti, con il 30%. (Foto Infophoto)

Silvio Berlusconi, quindi, punta a questo 30% che conferirebbe al Pdl un ruolo determinante nella prossima legislatura, in vista soprattutto della grande coalizione chiamata a continuare il percorso di risanamento dei conti intrapreso dal governo tecnico.

Sarà in questi mesi che il Cavaliere e il suo entourage prepareranno la strategia per la discesa in campo, a partire dal  nuovo nome del partito. Sarebbe, così, il terzo battesimo per la compagine politica che iniziò la sua avventura come Forza Italia nel 1994.

E intanto anche Umberto Bossi, l’ex compagno di avventure, detronizzato dalla Lega Nord, si fa sentire auspicando un ritorno con l’amato e odiato Silvio.

Quel che è certo è che per il 2013 ne vedremo delle belle….

LINK UTILI

Monti dopo 2013: il premier pensa a un secondo mandato.

Repubblica partito: Saviano e D’Alema candidati elezioni 2013.

Elezioni 2013 Italia: per Berlusconi intesa Pd, Pdl e Terzo Polo.

Montezemolo Italia Futura: “Una lista per sostituire Berlusconi”.

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 5 voti.